Transfer aeroporto
Hotel
  1. Fecha de llegada
  2. Fecha de salida
Alquiler de coches
Voli economici

Milano in due giorni

La maggior parte dei turisti che visitano Milano, soggiornano nel capoluogo lombardo soltanto per un weekend, comprando voli economici con offerte di compagnie low cost. 

L'itinerario qui proposto prevede che si disponga di 48 ore per visitare Milano.

Durante il primo giorno, cercheremo di vedere i punti d’interesse più importanti di Milano, per offrire l'opportunità, ai turisti in visita per un solo giorno, di realizzare questo itinerario. Se questo è il vostro caso, vi consigliamo di includere L’Ultima Cena fra le visite.

Giorno d’arrivo

Duomo di Milano di sera
Duomo di Milano di sera

Per la distanza dagli aeroporti della città e per gli orari abituali dei voli, è probabile che nel vostro primo giorno a Milano abbiate tempo solo per lasciare le valigie in hotel ed uscire a cena.

Per avere una buona prima impressione di Milano, vi consigliamo di raggiungere Piazza del Duomo e fare una passeggiata per la zona. La Galleria Vittorio Emanuele II, Via Dante e Piazza della Scala non possono mancare in questo primo itinerario. In queste strade troverete differenti ristoranti per cenare.

Primo giorno

L’itinerario inizia in Piazza del Duomo verso le 10:00 di mattima per visitare il Duomo di Milano, una delle cattedrali più grandi e sorprendenti del mondo. Per entrare nel battistero e nel Museo del Tesoro, bisogna acquistare il biglietto.

Dalla terrazza del Duomo di Milano
Dalla terrazza del Duomo di Milano

Milano, Galleria Vittorio Emanuele
Galleria Vittorio Emanuele

Tram di Milano, Teatro alla Scala
Tram di Milano vicino al Teatro alla Scala

Shopping a Milano, Via Montenapoleone
Via Montenapoleone, la strada più famosa di Milano

Usciti dalla chiesa non potete perdervi le viste dalla sua terrazza. Si può salire in ascensore o per le scale; quest’ultima opzione è più economica e rapida, dato che normalmente ci sono lunghe code per l’ascensore.

Dopo aver goduto delle fantastiche viste del Duomo, possiamo addentrarci nella Galleria Vittorio Emanuele II, una delle zone commerciali più belle del mondo. Se non disponete di un budget troppo elevato, dovrete accontentarvi di dare un’occhiata alle vetrine dei negozi della zona.

Salendo dalla parte opposta, raggiungerete Piazza della Scala, una delle zone più frequentate di Milano. Qui troverete il Teatro alla Scala, un luogo che, pur non essendo spettacolare come l’Opera di Parigi o quella di Vienna, vi consigliamo di visitare.

Imboccando Via Santa Margherita raggiungerete Piazza del Duomo. Verso sinistra, vedrete Via Mercanti e, camminando per qualche metro, arriverete a Piazza Mercanti, dove si trova il Palazzo della Regione ed altri edifici interessanti.

Percorrendo Via Mercanti si arriva a Via Dante, una delle strade più importanti di Milano. In questa strada ci sono numerosi negozi, caffetterie e ristoranti. Al fondo potrete scorgere il Castello Sforzesco, la nostra seconda visita. Anche se forse è presto, vi raccomandiamo di mangiare prima di raggiungere questa zona, soprattutto se volete addentrarvi nei musei del castello.

Dopo aver recuperato le forze, visiteremo il Castello Sforzesco e il Parco Sempione. I musei del castello sono abbastanza interessanti ed economici ed è buona idea visitarli.

Il pomeriggio lo dedicheremo alle principali zone commerciali di Milano, iniziando dal "Quadrilatero della Moda", dove ci sono le boutique più prestigiose della città. Le strade più importanti sono Via Montenapoleone e Via della Spiga. Per raggiungere la zona, potete rifare il percorso e imboccare Via Cusani, che parte da una rotonda, dove si trova la metro di Cairoli.

Dopo aver percorso queste strade e le vie perpendicolari, ci dirigeremo verso Corso Vittorio Emanuele II, un’altra famosa zona commerciale, dove i negozi non hanno prezzi eccessivamente proibitivi. Salendo per la parte est di Via Montenapoleone, raggiungeremo Piazza San Babila, dove possiamo imboccare l'omonima strada.

Il resto del giorno lo possiamo dedicare a passeggiare per il centro o a fare shopping. Sicuramente, riuscirete ad orientarvi senza troppi problemi!

Troverete molti ristoranti per cenare vicino a Piazza Duomo e in Via Dante.

Secondo giorno

Cimitero Monumentale di Milano, fra le tombe più spettacolari
Una delle tombe più spettacolari

Chiesa di San Lorenzo Maggiore
Chiesa di San Lorenzo Maggiore

Il secondo giorno inizia con la visita del Cimitero Monumentale di Milano, un luogo più che interessante. La grandiosità delle tombe rende questo cimitero un vero e proprio museo all’aperto, con opere realmente sorprendenti. Potrete raggiungere il Cimitero con le linee di tram 7, 12 e 14, con l’autobos 37 o camminando dalla stazione di metro Garibaldi.

Dopo la visita, prendendo la metro dalla fermata di Garibaldi, raggiungerete la stazione di Cardona in pochi minuti. La Chiesa di Santa Maria delle Grazie si trova a poca distanza. Bisogna ricordarsi di prenotare con anticipo per poter visitare L’Ultima Cena di Leonardo da Vinci, mentre la chiesa non è troppo interessante.

Imboccando Via Bernardino Zenale, raggiungerete Via San Vittore; nella parte sinistra di quest’ultima strada, raggiungerete in 5 minuti la Basilica di Sant’Ambrogio, una chiesa che merita realmente la pena d’essere vista, sia all’esterno che all’interno.

Poiché probabilmente non avrete più tempo disponibile, vi forniamo due opzioni, una culturale e una seconda più rilassante. La prima opzione include la visita del Museo Archeologico, la Chiesa di San Maurizio e la Pinacoteca Ambrosiana. La seconda vi propone una visita della chiesa di San Lorenzo Maggiore, una passeggiata fino alla Piazza XXIV Maggio e di percorrere le sponde del Naviglio Grande.



Più di due giorni a Milano?

Se avete più tempo a disposizione, vi consigliamo di visitare le città e i laghi vicini. Anche se la scelta migliore è quella di prendere a noleggio un’auto, evitanto qualsiasi tipo di problema. Si possono raggiungere tutte le località vicine con il treno, essendo ben collegate con il trasporto pubblico.

Se volete soggiornare in uno di questi luoghi, vi raccomandiamo di trovare il miglior hotel con il nostro motore di ricerca.